top of page

Gatto con problemi renali, risolvi con la BARF!


Una delle malattie più comuni nei gatto è l’insufficienza renale acuta o cronica, purtroppo a questo stadio non potrà esserci una guarigione totale, ma attraverso l’alimentazione possiamo aiutare i reni, rinforzandoli ed aiutandoli nel loro funzionamento.


Ma perchè i gatti soffrono di questa malattia?

Il gatto in natura si ciba di prede intere, consumandone tutte le parti ha anche il giusto approvigionamento di liquidi da esse, quindi non avrà bisogno di bere grosse quantità di acqua.

Mangiando croccantini o cibo umido, il gatto avrà bisogno di abbeverarsi molto spesso per compensare la mancanza di liquidi nel cibo.

Ovviamente questo processo a lungo termine andrà a sovraccaricare troppo i reni, e peggiorarne sempre più il naturale funzionamento.


La miglior soluzione è iniziare a nutrirlo in modo naturale il prima possibile, ma anche se il gatto è già malato, la dieta BARF sarà indispensabile per rallentare il processo degenerativo dei reni.


Verrà fatta una dieta a basso quantitativo di purine e fosforo, per non sovraccaricare ulteriormente e reni, in più verranno aggiungi integratori per supportarne il funzionamento, come i semi d’ortica, rosa canina, Omega 3.




Specialmente in caso di malattia, sarà fondamentale affidarsi ad un professionista, che vi seguirà passo dopo passo.


Parola di Ana




Comments


bottom of page