Bucce di psillio, anche di piantaggine indiani sono considerati utili nello stomaco e disturbi intestinali, sindrome colon irritabile soprattutto, forniscono una regolazione intestinale naturale e promuovere i batteri "buoni" nell'intestino. Non solo l'attività dell'intestino è stimolata dalla mucillagine contenuta, ma anche le feci diventano più morbide ed elastica. Questo dolore nelle feci (per es. per via d’emorroidi o ragadi anali) può essere alleviato. Ritardono l'assorbimento di zucchero nel sangue – possono abbassare lo zucchero nel sangue - e sono pertanto molto consigliato per i diabetici. I carboidrati indigeribili - fibra e mucillagini - possono legare colesterolo ed espellono attraverso il tratto digestivo e in delicato per moderare i livelli più bassi di colesterolo aumentato. Bucce di psillio aiutano sia alla costipazione o anche alla diarrea. Bucce di psillio possono anche aiutare in soprapeso dovuto l'alto grado di saturazione.
 
Hildegard von Bingen aveva consigliato il psillio a causa di guarigione per una purificazione e disintossicazione del corpo.

Bucce di psillio sono adatti soprattutto per cani che soffrono di problemi alla ghiandola anale.
Sono adatti anche per i gatti, poichè sono insapore (fibra).
 
Bucce di psillio gonfiano notevolemente e devono essere impregnati con abbastanza fluido.
 
Contenuto: 200 g in buste di carta compostabili
Consiglio di alimentazione:
ca. 1 cucchiaino di sostanza secca per 20 kg di peso corporeo del cane al giorno.

Semi di psillio bio

CHF12.50Prezzo

    Seguici su

    Logo FB.png
    Logo instagram.png

    ©2020 website by Moooving Arts